giovedì 29 aprile 2010

Dopo la pioggia..

sconespomodori1
torna sempre il sereno,così si dice e così spero sia!
Purtroppo ho passato questo ultimo mese a pregare perchè il mio papà superasse una fase davvero critica,a causa di una diagnosi sbagliata abbiamo quasi rischiato di perderlo,ora grazie al cielo sta meglio ma la ripresa è ancora lunga oggi deve solo pensare a mangiare e anche se per il momento queste mie preprazioni può solo guardarle sono tutte dedicate a lui.
Dopo quello che hai passato sono sicura che niente ti farà più paura e come dice Laura..sei la nostra roccia e noi tifiamo tutti per te,forza Papi che ce la fai!!!
Queste preparazioni fanno parte di un brunch domenicale.
I primi sono Scones salati, in rete ci sono tantissime ricette e io stessa ne ho provate diverse,ma devo dire che questi hanno lasciato a bocca aperta anche me ;-)
Sono spettacolari,ricetta che presi anni fa da una rivista americana all'aereoporto di NY e dimenticata in uno dei miei quaderni.
Ritrovata per caso , ho deciso di provarla cambiando un pò di cose che non mi convincevano troppo ;-)
E davvero ho fatto bingo,se non avete mai provato a fare gli scones questo è il momento giusto,sono velocissimi da fare e il risultato vi sorprenderà ;-)
Per dare la forma ho usato solo due cucchiai in modo che rimanessero un pò "grezzi"
sconesintero1
poi ho provato a mettre un pò d'impasto dentro a questi mini pirottini,sono carini no?
sconespirottino1
Una volta cotti saranno fragranti e morbidissimi ho provato a riscaldarli in forno dopo 3 giorni ,erano ancora perfetti,basta chiuderli in un contenitore ermetico oppure passarli una volta cotti direttamente in congelatore.
Sono buonissimi mangiati in purezza o accompagnati da salumi,verdure fresche ,tonno affumicato,carpaccio di carne a voi la scelta ;-)

SCONES ALLA SENAPE E SEMI DI ZUCCA

scones1

Per circa 10 pezzi..

200 gr di Farina

150 gr di Formaggio grana padano non troppo stagionato

15 gr di senape in polvere ho usato la Colman's la trovate in tutti i super

30 gr di burro freddo

1 tazza di prezzemolo

2 cucchaini di lievito chimico

1 cucchiaino di sale

1 albume

50 gr di panna fresca

100 gr di latte

semi di zucca

1 tuorlo per spennellare

In una terrina mescolare tutti gli ingredienti secchi tenendo da parte i semi,aggiungere il burro a pezzetti e sfregarlo con la farina come si fa comunemente per la brisè avete presente? Quando tutto il burro sarà ben incorporato aggiungete i liquidi ben mischiati,non vi preoccupate se l'impasto vi sembrerà troppo appiccicoso è così che deve essere,ora formate gli scones pennelateli con il tuorlo aggiungete sopra i semi di zucca,cuocere in forno a 180° (il mio è ventilato) per circa 20 minuti.

Questi invece sono Blini di patate,anche questi facili veloci gustosi.
bliniw4
Vi basterò aprire il frigo e scegliere con cosa accompagnarli.
Io avevo un rimasuglio di petto d'anatra con salsa di mirtilli ,ho aggiunto delle zucchine ripassate in padella,aggiunto del formaggio fresco e semi di papavero..
Questi invece un gamberetto,pomodoro,insalata,bisque di crostacei e in fine una spolvetata di Gomasio..
blini7
..e ancora un gamberetto fritto ricoperto di spaghettini,salsa allo yogurt ,cipolle marinate in Sakè,foglia d'insalata verde sale nero..
bliniacido
Insomma cè solo l'imbarazzo della scelta,per i bimbi sono gustosissimi preparato come fossero delle pizzete..
Per velicizzare ancor di più la preprazione ho usato i fiocchi di patate,inutile dirvi che se li sono spazzolati in un attimo ;-)

BLINI DI PATATE

blini8

Per una decina di pezzi..

60 gr di fiocchi di patate

50 gr di farina 00

10 gr di lievito di birra

2 cucchiai di olio

150 gr di latte

sale

3 tuorli

3 albumi montati a neve ferma

Sciogliete il lievito in un pò di latte,mescolate le farine aggiungete il lievito il latte l'olio per ultimo i tuorli,l'impasto vi sembrerà un pò troppo duro ma con l'aggiunta degli albumi tutto otrnerà a posto ;-)
Per aiutarvi aggiungete una parte di albumi sbattendo energicamente così da rendere l'impasto un pò più morbido , poi i restanti con delicatezza in modo da non smontare troppo la preparazione.
Mettete a livitare sino al raddoppio,cuocere a cucchiaiate in un padellino antiaderente.

E per finire dei blini al cioccolato per chi ama i dolci una vera bontà ;-)
Serviti con panna acida,cioccolato (ho usato la Gobino),frutta rossa disidratata,mandorle,salsa alle amarene,ma questa è solo la mia versione ;-)
blini

300 gr di farina 00

30 gr di zucchero

2 cucchiai di cacao in polvere

150 gr di latte

2 tuorli

2 albumi a neve ferma

20 gr di burro sciolto

2 cucchiaini di lievito chimico

In una terrina setacciare la farina con il lievito e il cacao,aggiungere i tuorli il burro fuso lo zucchero,versare il latte poco per volta,dovrete ottenre una pastella liscia e sostenuta,aggiungete gli albumi montati a neve ferma,cuocete subito a cucchiaiate in un padellino "sporcato" di burro.
blini2

martedì 6 aprile 2010

Le colombe hanno preso il volo..

nurzia
..e tutte insieme oggi voleremo!!!
Grazie a
  • Artemisia e grazie a Lydia
  • il vostro lavoro ha fatto si che questa magnifica
  • AZIENDA
  • possa oggi sperare in qualcosa di nuovo.
    Se ancora non lo avete fatto correte a curiosare tra le loro specialità,vi perderete nella bonta dei loro torroni ,dei biscotti e che dire delle colombe,meravigliose ;-)
    Per oggi,come a tutte le altre colombe ;-) mi era stato chiesto di postare una ricetta preparata con uno o più dei loro prodotti,questo è quello che dedico alle Sorelle Nurzia, a Mara , a Lydia Artemisia e a tutte le colmbe che hanno preso a cuore questa bellissima iniziativa,augurandomi che tutto questo continui nel tempo!
    Ho voluto usare due ingredienti che ho trovato davvero speciali,la colombra e il torrone.
    Ho pensato di ricavare dalle fette di colomba dei cannoli..

    cannoli2

    Li ho tostati nel forno..
    cannoli3

    Riempiti con una crema di ricotta, panna , torrone ai pistacchi e mandorle..
    colomba1
    Semplicemente divini,i cannoli se non li servite subito andranno riempi solo all'ultimo altrimenti l'involucro si bagnerà troppo non che così non siano buoni,ma vi assicuro che quel croccante con insieme alla morbidezza del ripieno sono da urlo ;-))
    La ricetta che ricetta in verità non si puà definire è questa..

    CANNOLI DI COLOMBA CON CREMA DI RICOTTA AL TORRONE

    colomba

    1 colomba (vanno bene anche dei ritagli)

    ricotta

    panna montata

    torrone sciolto in un pò di panna e passato al mixer

    Tagliare delle fette di colomba non troppo sottili,ritagliare con un coppapasta dei cerchi che andrete a chiudere intorno ai cannelli ,per fissare il tutto vi basterà premere delicatamente nel centro di ogni cannolo una volta che lo avrete formato.
    Passateli in forno a 200° fino a doratura.
    Setacciate la ricotta con un pò di zucchero aggiungete la panna montata e il torrone sciolto in un pò di panna,mettete in frigo per circa un 'ora poi usate una sach a poche per riempire i vostri cannoli.