lunedì 15 febbraio 2010

Mamma li turchi..ovvero pane non croissant ;-))

AGGIUNTA FOTO E SPIEGAZIONI LE TROVATE IN NERETTO

katmar9

Che soddisfazione ragazzi,mangiai questo pane tanti anni fa preparato da un ragazzo turco.
Per un certo periodo non si mangiò altro pane che questo,poi fini nel dimenticatoio e li cè rimasto fino a ieri quando guardando una foto di croissant francesi ripieni di formaggio ho esclamato "assomigliano ai katmer oh mamma ma come ho potuto dimenticare?" ;-)) domani li faccio!!
Però c'era un piccolo particolare,non ricordavo assolutamente la ricetta,sapevo solo che erano facili ,divertenti ma sopratutto buonissimi ;-)
Allora un giro in rete e ho trovato la ricetta grazie a
  • Maria
  • una ragazza bulgara molto disponibile e simpatica ;-)
    La prima raccomandazione,dovrete per forza di cose disporre di un ripiano molto grande.
    Seconda ,non chiamateli croissant perchè questo è un vero e proprio pane ;-)
    Ora in rete troverete un sacco di ricette che a seconda della lavorazione prendono un altro nome,questi ad esempio sono i Katmer Pogaça,poi sempre con lo stesso impasto si fanno invece le Hashasli,una sorta di piadine sfogliate che possono essere lavorate insieme ad un ripieno,le prossime che farò ;-)
    Quello che ho scoperto lavorando questa pasta è che che ci si può ricavare anche la pasta Phillo ne ho avuto riprova anche guardando dei in rete.
    Insomma un impasto davvero versatile,fermo restando che non mi cimenterò mai con la pasta Phillo ;-) continuerò d'ora in poi a preparare questo pane da urlo ;-)
    Credetemi è davvero facilissimo da fare basta seguire bene tutti i passaggi e il gioco è fatto ;-)
    E' un impasto abbastanza neutro vi basterà usare un pò più di zucchero per avere dei fantastici croissant,ma mi raccomando..non sono croissant ;-))))
    Iniziamo preparando l'impasto che una volta pronto dovra pesare all'incira 850/880 gr circa.
    Ricavatene 8 palline da 110 gr circa così.. lasciatele riposare 15 minuti

    katapalla

    Li stenderete in cerchi, non importa la grandezza purchè siano tutti più o meno della stessa misura,li ungerete con burro sciolto, una volta pronti li metterete uno sopra all'altro così..

    katasfoglia
    Ora prendete questa"torretta" e rigiratela sottosopra,prendete il mattarello e iniziate a stendere.. La pasta si presenterà così tiratela fino ad avere una circonferenza di 25 cm
    katmernuovi2

    Ora rigiratela sottosopra ancora una volta così..
    katmernuovi3
    Guardate come si vedono i dischi a questo punto dovrete tirare la pasta in un disco unico della grandezza di circa 50/70 cm di diametro,il mio cerchio misurava 55 cm,non dovreste avere difficoltà in quanto la pasta si lavora molto bene,non aggiungete assolutamente neanche un soffio di farina piuttosto se la pasta tenderà ad attaccarsi leggermente al mattarello,posatelo un attimo spennellate con un pò di burro fuso e continuate a tirare,ma non troppo i dischi si dovranno ancora distinguere così..

    katmernuovi4


    una volta pronto il cerchio dividetelo in 16 triangoli isosceli alti 2 cm.
    Prendete ora il primo triangolo metteteci sopra un pò di formaggio fresco così..

    katasoicchio

    richiudetelo all'interno con l'angolo sinistro così..

    katapiegata

    Stessa cosa con il destro così..
    katapigata1

    Ora ripiegatelo fino a formare un rotolino,guardate bene la foto si vede benissimo quanto questo impasto si sfoglia senza tanta fatica ;-)..

    katarotolo

    Dovrete ottenere dei panini così ..

    Katmar1


    che andranno spennellati con tuorlo e latte così..
    katmar6

    messi a riposare per un'ora e trenta poi si cuociono a 200 ° fino a doratura,l'interno si presenta sfogliato le leggero proprio come fosse un croissant ;-)

    katmarsfoglia1

    FATELI FATELI FATELIIIIIIIIII ;-)))

    Katmer Pogaça

    katmercroiss



    Per l'impasto

    500 gr di farina 00

    200 ml di latte

    100 ml di olio riso (uno leggero)

    15 gr di lievito di birra

    1 albume

    2 cucchaini di sale

    2 cucchiaini di zucchero

    tuorlo e latte per spennellare

    per pennellare i dischi usate 80 gr di burro sciolto.Se si solidifica fatelo sciogliere ancora deve restare liquido ma non caldo.

    Impastare tutti gli ingredienti mettere a riposare fino al raddoppio.
    Preparare gli 8 dischi e seguire i passaggi descritti sopra,cuocere a 200° fino a doratura completa.

    95 commenti:

    Sarah ha detto...

    Lory che spettacolo!
    E' vero poi, non sembra assolutamente difficile... Meravigliosi!!

    Aiuolik ha detto...

    Eccoli in tutto il loro splendore, ma lo devo proprio dire che non mi riusciranno mai così belli? Aggiungo tra le ricette da provare!!!

    Ciaoooo!

    Genny G. ha detto...

    e basta? tutto qui ? non ti credo:DDDDDD

    Lory ha detto...

    Giurin giuretto sono davvero facilissimi da fare ;-))

    astrofiammante ha detto...

    ma certooo...è una vera sciocchezzuola farli, non avrai mica dubbi sul fatto delle nostre capacità
    .....ora mi stampo le foto e me le guardo finchè mi convinco che ce la posso fare...perchè a differenza di te...io qualche piccolissimo dubbio ce l'ho...però un bacione per come ci hai spiegato questo capolavoro te lo meriti...smuackkkkk!!

    Daphne ha detto...

    Sono troppo belli e appetitosi! che bella idea ^_^
    Senti ma se al posto del burro li sfogliassi con l'olio di oliva? Secondo te il risultato verrebbe compromesso? :/

    Virginia ha detto...

    Eccolo eccolo eccolooooooooooo!!!

    gigadea ha detto...

    Li faccio, non so quando ma li faccio. Devono essere buonissimi...si vede.
    Antonia

    Lory ha detto...

    @ Astro,lo so che sembra impossibile ma ti giuro che è così tutto sta nel giostrarsi bene con il mattarello anche quando la pasta tenderà ad alzarsi ma è giusto che sia così per il resto ti assicuro che una volta provati non li dimentichi più,a parte me ovvio..ahahaha!

    @ Daphne bella domanda sai perchè? Ho visto farli anche con margarina e credo anche fosse olio,ma io non parlo il turco perciò ho capito solo guardando ;-)
    Bisognrebbe provare ;-))

    @ Virgi siiiiiiiii sono loro sono loro..ahahahah!!!

    @ Giga ciao benvenuta,provali e poi fammi sapere ;-))

    La cuoca Pasticciona ha detto...

    Mhhhh.. che dire devo proprio venire che cosa mi combini in Quel de Torin... ;) sei magnifica come sempre.. la prossima sfida pasta phillo??? bacetto

    RicetteAmoreFantasia ha detto...

    Ma sembrano fantastici....complimenti
    Ciao

    Mary ha detto...

    Sono da provare , hanno un bel aspetto!

    Angela ha detto...

    Bellissimo questo pane Lory! Sembrano davvero croissants!

    Saretta ha detto...

    svengo....

    Ciboulette ha detto...

    sei sempre una spanna piu' su, e quando parlo di una spanna intendo quella di un gigante, mica di una personcina normale: la tua magia e' farci credere che sia davvero cosi semplice....ed il fatto e' che con queste spiegazioni uno pensa "ce la posso fare pure io!!!!"

    Mi presteresti qualche bocca da sfamare che da oggi sarei un po' a dieta anche io?? ***

    arabafelice ha detto...

    Non ho parole.
    Ieri abbiamo cenato con i tuoi scarpinocc, fatti in fretta e furia per prova, e siamo rimasti basiti dalla bontà...oggi questi...irresistibili! grazie!!!

    Shade ha detto...

    ohhhhh
    incredibile! ma quante ne sai!
    ma quanto deve essere buono questo pane!!!
    una curiosità: ma tu con cosa li mangi?
    sono sicura che si possono mangiare tranquillamente senza niente!

    JAJO ha detto...

    E si, arriva lei: fateli fateli...
    Ma non faresti prima a mandarmene una decina ? hahahahaha

    Maria ha detto...

    Lory, sembrano fantastici!!! E che spettacolo presentazione! Io non parole, da vero! Grazie da provavi la mia ricetta.
    baci, baci

    francesca ha detto...

    Tu sei una tentatriceeeeeeeee!

    Rossa di Sera ha detto...

    Lory, che meraviglia!!!
    Li voglio-li voglio-li voglio!!!!
    Un bacione!

    raffy ha detto...

    non credo ai miei occhiiiiiii!!!! splendidi....li faccio al più prestoooooooo!!!!

    Virò ha detto...

    Ok. Convinta. Domenica li faccio. Poi ti dirò...

    Giò ha detto...

    sono incantata e soprattutto so che ce la posso fare senza stare in ballo 3 giorni!!fantasmagorici

    Ely ha detto...

    Loryyyyyyyyyy la vedi la mia lingua che tocca la tastiera.............. spettacolariiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!! li facciooooooooooooooooooo
    grazie per questa magnifica ricetta!!!! un bacione Ely

    Lo ha detto...

    finalmente spiegato il mistero delle meravigliose foto su fb...mamma mia io voglio venire da te ma non a fare corsi proprio a mangiare posso?

    SUNFLOWERS8 ha detto...

    Ma dai allora vuoi dire che riuscirei a farli anche io? Bellissimi paninetti, qui ne andrebbero tutti matti, ricetta messa nella wishing list!
    Bacioni
    Sonia

    fantasie ha detto...

    E se provassi con la farina di riso????

    Maite ha detto...

    giuro questi li faccio anche io, in un giorno di calma però perché con i lieviti... ho un pessimo rapporto

    Lydia ha detto...

    Sento odore di tormentone!!!!
    Lory, chapeau!!!

    Lory ha detto...

    @ Vale in verità mentre sfogliavo e si alzavano sottili strisce ,ero quasi tentata ma..è passata subito..ahahahaha!

    @ RAF grazie mille ;-))

    @ Mary lo sono veramente giuro ;-))

    @ Angela anche come sapore,questi in verità sembravano più quelli salati ma cma buonizzimi ;-))

    @ Saretta ti raccolgo io ;-))

    @ Cib devi credermi è davvero facile basta distreggiargi un pò con il mattarello credimi,vieni pure quando vuoi ;-))

    @ Araba,,visto ragazze che quando dico che una cosa è facile ;-) Grazie mille!!

    @ Shade,io non li ho proprio mangiati ma i mie come pane a pranzo e a cena riempiti con salumi insalata e pomodori ;-))

    @ Mariaaaaaaaa grazie grazie a te ;-))

    @ Fra con le ali però ;-))

    @ Gloria te li passo te li passo te li passo ;-))

    @ Raffy dai provaci ;-))

    @ Virò aspetto,mmmhhh oggi mando ;-)))

    @ Giò io li ho preparati vero le 9 30 alle 12 30 erano in forno ;-))

    @ Elyyyyyyyyyy tirala su forza ;-))

    @ Sonia io dico di si,ma ve ne renderete conto man mano che li preparate ;-)

    @ Stefania sai che non ne ho la più pallida idea? Bisognrebbe provare ;-))

    @ Maite sarebbe un onore ;-))

    @ Lydia io voglio vedere in quanto tempo passeranno da,Katmer a ...questi li faceva la nonna di mia zia che era la cognata di..oggi cucino io,insomma un tormentone che non finirà mai..ahahahah!
    Io non ho inventato niente spero solo che diano tante soddisfazioni quante ne ahnno date a me ;-)

    Alem ha detto...

    li voglio fareee... dalle tue foto poi sembrano anche facili!!!
    Io come al solito farò danni... ma ci provo!

    marzia ha detto...

    tra poco più di un mese traslocherò... sul tavolo della nuova cucina ho fatto lasciare l'asse allungabile grezzo, per impastare a volontà. mi sa che li proverò, eccome se li proverò! ne mangerei uno, due, dieci anche adesso!!

    miciapallina ha detto...

    E certo che li faccio!
    anzi, non appena rientro dalla Sardegna, un salto al volo nel fine settimana per questioni di famiglia, mi faccio regalare da GG una bella asse di legno per "allungare" il mio scarsissimo piano da lavoro!
    E, naturalmente, ti farò sapere!
    ... ...
    Piuttosto.... dato che la temperatura prima o poi risalirà... dato che GG mi ha regalato per il compleanno appena passato uno splendido equipaggiamento da moto anche per la stagione fredda... dato che ho anche strappato la promessa di andare a trovare chi voglio....
    POSSO VENIRE???????
    Peffavoreeeeeeee......

    nasinasi supplicanti

    miciapallina ha detto...

    Domanda scema.... ma non mi va di rileggere i commenti (scusascusascusa) nell'impasto metti solo l'albume di un uovo?
    ecco.... lo sapevo... nella mia testa li sto già preparando....
    acc... sei una strega e mi fai le malie vero?

    lucia ha detto...

    beh, che dire, le foto sono perfette e esaustive, magari non verranno bene come a te, ma son da provare! Intanto che aspetto di trovare il troccolaturo ( come si chiama)...
    Al lavoro... Bacioni

    claudia ha detto...

    mamma mamma!! che bontà! sarà che io la sfoglia l'adoro.. qd sa proprio di super burro! li provo senz'altro.. ma nn dirò che nn sono croissant, anzi mi farò bella! sempre che riescano.. buona giornata!

    Morena ha detto...

    eh ma che meraviglia!!!!.avevo visto le foto su fb e mi avevano incuriosito!!!ora che ho letto anche la ricetta mi sono appassionata proprio...
    appena finisco tutti i vari impasti che ho in cucina li provo...
    Belli belli belli!!!!

    Dodò ha detto...

    questi li rifaccio! impossibile resistere!

    dada ha detto...

    Che post d'oro. Ho scoperto qualcosa, mi è venuta una gran voglia di farli e grazie per tutte le spiegazioni :-)
    Bacioni

    Gemma ha detto...

    comlimenti!!! Ogni ricetta che scrivi è un incredibile successo!

    Anonimo ha detto...

    Grazie,
    preparati e mangiati...buonissimi!!
    Io da "Palemmitana" li ho farciti con la ricotta di pecora....una goduriaaaaaaaaa
    kiss
    Rita

    Federica ha detto...

    ciao!! complimenti per il tuo splendido blog!! tornerò con calma a studiarmi un pò di ricette! intanto ti faccio i complimenti per questo pane: sublime!! ciao!

    alessandra (raravis) ha detto...

    @ passo di qui per caso- ed è un quarto d'ora che stramaledico il mio capo che mi aspetta in ufficio, perché non me ne andrei più. Sono emozionata e strabiliata. In più, amo la Turchia sopra ogni cosa e nella nostalgia di quella terra, ci sono anche questi splendidi panini. che sia la volta buona che mi cimenti con 'ste benedette pieghe?
    Complimenti davvero
    alessandra

    luna ha detto...

    Ciao non ho mai visto questi tipi di pani... mi piacerebbe moltissimo mangiarli!!! Anche se non ti nascondo che ho già i sensi di colpa solo a guardarli... Uff... sta linea!!!
    Approfitto per complimentarmi con te per tutto il blog: trovo che sei bravissima!
    Da oggi in poi non ti perderò di vista :-) è per questo che sono già tra i tuoi sostenitori!
    Saluti
    Luna

    cassandrina ha detto...

    Ma sono speciali, convincono al primo sguardo!!!
    Certo che ci provo...e anche subito!
    Ho un quaderno di ricette personali( datatissimo perché é cresciuto con me)che più ironicamente che presuntuosamente riporta la dicitura " Le migliori ricette del mondo" e chiaramente per dichiararle tali....per quanto sia solo un'opinione.....devo per forza provarle tutte!

    Un caro saluto e buon lavoro

    Fabiana

    rosypasticciona ha detto...

    Ciao,ti ho scoperto da poco grazie a una "scorza" vulcanica ma dolce come il miele.
    E' giorni che penso di farli i tuoi croissant, ma dimmi sono buoni anche il giorno dopo ? ci hai messo la philadelpia ?
    Cosa ne pensi anche della variante dolce magari un pò di crema pasticcera ?
    Grazie e ti seguirò con vero piacere. :))

    Lady Cocca ha detto...

    Che splendore.....ma che dico...che bontàààààààààààààààààà
    bravissima!!!
    ciaoo

    soleluna ha detto...

    Sono senza parole sempliecente: divini e spettacolari felice weekend Luisa

    sciopina ha detto...

    Questo titolo è adatto al posto dove mi trovo e al post che ho fatto..hiiihh sti turchi però, un pò cattivelli, menomale che hanno tante cose buone e questi li annovero fra le cose buone. Oh vorrei tanto farli, appena ho una cucina a disposizione..
    ciaooooo

    Anonimo ha detto...

    anche io vorrei sapere se come formaggio va bene il filadelfia o si uò mettere altro(ricotta stracchino ?)
    e se dolci?
    e se non si mette niente? solo il burro tra gli strati?
    ciao cmplimenti per questa ricetta ma anche per tutto il blog
    lea

    Rossa di Sera ha detto...

    Lory, li vuoi vedere, i panini turchi?..
    http://rossa-di-sera.blogspot.com/2010/02/crostata-degli-angeli-al-cioccolato-per.html
    Un bacione e grazie!

    enza ha detto...

    mi prudono le mani.

    enza ha detto...

    talmente tanto che l'impasto sta lievitando giusto adesso e poi mi metto.
    li ho fatti leggermente più dolci, volevo un ripieno dolce da colazione per le bambine oppure salato con le erbette bah sto già delirando.
    già che ci sono mi preparo i ripieni.

    enza ha detto...

    cacchio mannaggia al forno.
    buoni son buoni anche se troppo coloriti però non sfogliati come mi sarei aspettata riguardando le foto la mia sfoglia era più sottile, sarà questo il motivo?
    appena posso fotografo e faccio un post.

    Lory ha detto...

    Ciao a tutte,allora prima di tutto si a qualsiasi formaggio,poi Enza lo stesso problema lo ha avuto anche Paoletta ,mi rendo conto che mancano delle foto fondamentali per capire meglio come sfogliare l'impasto,ero a casa sola e non ho potuto fare di meglio ;-( Però in settimana li rifarò con le foto che mancano,cmq l'impasto non è tirato troppo sottilmente e dalla foto si vede bene,ho scritto che il mio cerchio alla fine misurava 55 cm e sono sicura di ciò perchè l'ho misurato ,mi rendo però che i trinangoli erano effettivamente più alti cioè non 3mm ma 2 cm di sicuro ,mi scuso per l'errore ;-(

    Lory ha detto...

    Mi rendo conto solo adesso che non avevo affatto scritto quanto dovevano essere alti i triangoli,ho aggiuto adesso l'altezza e mi scuso se a qualcuno ho dato misure differenti ;-((

    silvia ha detto...

    mi ricordano i tuoi cornetti al philadelphia. erano i tuoi vero? certo che si! sembrano anche abbastanza leggeri...adesso ci provo. cioè domani. adesso sarebbe ora di andare a nanna...

    Valentina ha detto...

    Eccoliiiiiiiii!!!Arrivo con ridardo...ma arrivo!!!DEVO AVERLI e se l'unico modo è farli...allora li FARO'!!!
    Pensare, Lory che io la Turchia l'ho vista benissimo, ospite per un mese intero di una cara amica italo turca, ho mangiato benissimo, ma questi "panini" mi sono sfuggiti! :-*

    patty ha detto...

    Spettacolari ... e io sono a dieta .. tu come fai a non mangiarli dopo averli cucinati ?? Sei un mito !!! :))

    Lauradv ha detto...

    Non ho parole di fronte a queste foto meravigliose!!! Un abbraccio Lauradv

    luxus ha detto...

    son rimasta estasiata davanti alla foto di questi panini. meravigliosi!
    ricetta in lista per prossimi esperimenti!
    ciao

    Manu ha detto...

    Ciao veramente panini meravigliosi
    li ho appena fatti adesso stanno lievitando, un impasto meraviglioso si lavora in maniera splendida però per piacere toglimi una curiosità

    dici di tirarli in un disco di 55cm e io mi sono attenuta al tuo ......... mi spieghi come fai a crearti dei 16 triangoli isosceli alti 2cm?
    O sono io o la matematica non torna a meno che non ti riferisci alla base ma anche quella mi è venuta più larga ........ comunque non è importante non vedo l'ora che siano pronti per assaggiarli!!!!

    smack Manu

    Lory ha detto...

    Manu hai ragione in verità i 16 triangoli si riferivano alla prima versione che ho poi ho corretto perchè una persona mi ha fatto notare un'incongruenza sui 2 mm che avevo scritto la prima volta,ho poi corretto non rifacendo i calcoli ,mi perdoni? ;-)
    Cmq l'importante è che vengano bene ;-))

    Manu ha detto...

    Sicuramente ti perdono ci mancherebbe, sono venuti meravigliosi e buonissimi anche se ne ho assaggiato solo un pezzetto visto che sono ancora bollenti ........
    e bello potersi scambiare delle opinioni anche fra blog
    grazie di tutto

    smack Manu

    ps: spero mi permetterai di postarli nel mio blog

    Lory ha detto...

    Manu ma che scherzi? Naaaaa non ti permetto..ahahahahah !
    Ma ti pare certo che si!!!

    Anonimo ha detto...

    E' una ricetta splendida...già provati più volte in versione dolce e salata, ma i miei preferiti rimangono col ripieno di marmellata!
    Grazie!
    Monica

    Francesco ha detto...

    Carissima Loriana (ho letto che ti chiami così),

    il formaggio fresco spalmabile (presumo tipo quark/robiola o stracchino/crescenza) che si mette sui triangoli serve per la sfogliatura, come avviene per la ricotta nella pasta sfoglia dei poverelli, oppure vale come ripieno? In quest'ultimo caso è sostituibile da altro spalmabile, mentre se è indispensabile per la sfogliatura mi chiedo come fare per poter riempire questi pani con elementi diversi se non posteriormente alla cottura.

    Lory ha detto...

    Il formaggio è nel ripieno,per la sfogliatura si usa solo burro!

    Francesco ha detto...

    Dunque non è obbligatorio il formaggio? Bene, allora lo sostituirò con qualche altra crema!

    La pasta phyllo in effetti è simile ma si sfoglia con olio d'oliva e, solitamente, al momento di utilizzarla (infatti viene venduta a singoli fogli, o meglio foglie).

    Gianni ha detto...

    Ciao Lucy, mi sentivo in dovere di modificare il post....in effetti ti firmi come Lucy, ma io mi sono fregato con la tua mail! In più, io mi aggiungo ai tuoi sostenitori ea aspetto il tuo ritorno!!! Baci

    Lory ha detto...

    Gianni non ci siamo proprio ;-) LORY Non Lucy..ahahahahah! ;-)
    Un abbraccio

    Gianni ha detto...

    ahahahahha........o sono i postumi della febbre o della sbornia!!!! Mi perdonerai mai Lory??? E poi caspiterina....ti chiami come mia nipote!!!! Ok....sono i postumi della febbre! Però nel post l'ho scritto giusto!!! Ciao e torna presto

    Ma tu come l'hai saputo del mio post???

    maribok ha detto...

    Ciao! Ho fatto una prova riducendo molto gli ingredienti, per cui ho omesso l'albume che non potevo dividere, e ho sfogliato con olio evo. Mi sa che ho fatto dei mini bocconcini...buonissimi però!
    Tra l'altro sono di Torino anch'io, complimenti per il tuo bellissimo blog!

    ritat ha detto...

    Ciao Lory,ho visto solo ora questi tuoi fantastici panini e vorrei provarli domani,ma con metà dose di farina.Perciò ti chiedo:come devo cambiare le proporzioni del numero di palline da fare e le misure in cui tirarle??
    Scusa ,ma ho il vuoto matematico in testa!
    Ciao e grazie.
    Rita

    Lory ha detto...

    Rita ciao ,devi semplicemente dividere tutto a metà ;-))

    ritat ha detto...

    Per la larghezza della pasta ci avevo pensato,ma se faccio solo 4 palline (e quindi 4 strati)non credi che sfoglierà troppo poco?
    Grazie ancora e scusa se insisto,ma non vedo l'ora di prepararli.
    Rita

    Lory ha detto...

    Rita in verità se guardi bene le immagini ti accorgerai che la sfogliatura nn è data dagli strati ,ma dalla pasta in sè . Questo per il tipo di lavorazione e di ingredienti . Nn penso avrai problemi fammi sapere,scusa il ritardo della risposta ma ho mio papà in ospedale e nn ho molto tempo per leggere..

    ritat ha detto...

    Grazie Lory,appena provo ti faccio sapere ma,soprattutto,in bocca al lupo per il tuo papà.
    Un abbraccio.
    Rita

    ritat ha detto...

    Ciao Lory,finalmente ho fatto questi tuoi panini:ottimi nel sapore,ma all'interno non mi son venuti sfogliati come i tuoi.Rileggendo la ricetta mi è venuto il dubbio di aver saltato una lievitazione.Provo a spiegarti per avere chiarimenti perchè ho intenzione di rifarli quanto prima!
    Allora:io ho impastato e poi ho fatto le palline e lasciato riposare per 15 minuti("Ricavatene 8 palline da 110 gr circa così.. lasciatele riposare 15 minuti")
    .Dopo di che ho iniziato a stendere e ho formato i panini che ho lasciato lievitare per un'ora e trenta(o poco più).Dopo di che ho infornato.
    Rileggendo però la ricetta alla fine,quando dai le dosi,vedo che scrivi:"Impastare tutti gli ingredienti e mettere a riposare fino al raddoppio.Preparare gli 8 dischi e..."
    Ma allora devo far riposare le palline iniziali per soli 15 minuti(durante i quali non ce la fanno a raddoppiare) o fino al raddoppio?
    Grazie e scusa se ti "rompo" ma vorrei farli veramente come si deve,anche se pure così poco sfogliati(alcuni li ho spolverati con semini di sesamo) erano veramente fantastici.
    Grazie.
    Rita

    Lory ha detto...

    Ciao Rita è l'impasto che deve raddoppiare di volume,poi una volta formate le palline altri 15 minuti ;-)) E credimi nn sono solo pttimi ma di piùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùùù ;-))) Rièrova poi fammi sapere ;-)) Un bacio

    ritat ha detto...

    Grazie Lory!!!!Appena ho tempo ci riprovo e...non ho dubbi sul fatto che siano fantastici!!
    Un bacio.
    Rita

    cosebuonediale ha detto...

    Mamma mia sono spettacolari!! Assolutamente da provare!!

    cosebuonediale ha detto...

    Mamma mia sono spettacolari!! Assolutamente da provare!!

    IsabelC. ha detto...

    Sono capitata qui e ho visto questa meraviglia!!!! Li devo assolutamente provare!!!!

    liliana ha detto...

    questi panini sono buonissimi li sto sfornando adesso ,con questo impasto ho fato 16 panini ,e la seconda tentazione ,la prima era andata persa,non mi dispiace di aver riprovato li faro sempre provateli anche voi faro anche io un post a presto lili

    liliana ha detto...

    la seconda volta ho messo nel forno una ciotola con acqua poi ho avuto più pazienza a farli lievitare bene ho lasciato tante ore prima di farli non avete fretta un bacio e buon lavoro lili

    Fra ha detto...

    sono in forno!!! non vedo l'ora di assaggiarli!!! :) visto che ci sono mi aggiungo ai tuoi followers.... m'intriga il tuo blog! grazie e a presto!

    Maria ha detto...

    complimenti sono meravigliosamente invitanti, io adoro fare i lievitati ...un abbraccio.

    Luvi ha detto...

    http://ilmondodiluvi.blogspot.it/2013/06/panini-turchi-sfogliati-katmer-pogaca.html fatti! Grazie ottimi, come sempre sei una ... garanzia! :)

    memedesima ha detto...

    bellissimi li sto facendo oggi .... ma credo che manchi l'indicazione della lievitazione iniziale prima di fare gli 8 panini :-)) ... mi sbaglio? saluti poi vi dirò il risultato

    Lory ha detto...

    Nn ce' nessuna lievitazione "prima"..

    Leena ha detto...

    Ciao!! Sono la miliardesima persona che commenta questa tua ricetta e lo meriti perchè l'ho provata anche io in versione dolce e "dolcificata" e sono molto molto contenta di averla scoperta!
    Ho appena sfornato dei panini all'erba cipollina che faccio spesso in casa e stavolta li ho preparati con lo stesso procedimento dei Katmer..sono venuti sfogliati e buonissimi!
    Se vuoi vedere i "miei" katmer ti lascio il link:
    http://kioskodifruttidibosco.blogspot.it/2014/03/katmer-pogacadolci.html
    appena posto la ricetta degli altri panini, se hai curiosità di vederli, ti do il link anche di quelli!

    ildeborino Busy Bee ha detto...

    Che meraviglia questo pane! Da provare al più presto, in barba al caldo estivo accenderò il forno e lo farò! ^_^

    sandra pilacchi ha detto...

    questa me la segno! spettacolare!